L’arte e la pratica del baratto di oggetti per oggetti o per denaro risale ai tempi più antichi della nostra civiltà umana. Ciò che si riceve per il nostro oggetto è la parte complicata della transazione. E come decidiamo che ciò che viene offerto per il nostro oggetto è giusto e in linea con ciò che il mercato generale pagherebbe. A causa di molti problemi che tutti noi stiamo affrontando, alcuni di nostra creazione, e altre situazioni forzate su di noi, possiamo trovarci in una necessità in cui dobbiamo cercare di vendere tutto ciò che non è di nostro interesse . La tendenza è quella di cercare l’oggetto di maggior valore in una casa. E questo è di solito la gioielleria.

L’alto prezzo di mercato di oggi per oncia di oro e argento in gioielli può fornire un po’ di sollievo finanziario. Prima di correre dal primo compratore di oro e argento, trovare una fonte indipendente qualificata che ti dica cosa hai è il primo passo. È qui che un gioielliere qualificato che ha un’attività in corso può fornire informazioni preziose. Un anello d’oro di fidanzamento di 10K o 14K (carati) potrebbe avere 6 o 7 grammi d’oro. Un diamante di una certa dimensione e qualità. Una persona che è interessata solo all’oro e all’argento potrebbe non offrirti un valore di mercato attuale per il diamante o la pietra preziosa.

E se la pietra viene rimossa da qualcuno che non è un gioielliere / gemmologo qualificato, potrebbero verificarsi dei danni. Se stai cercando un’idea del valore corrente di mercato o del costo di sostituzione per l’assicurazione, un gioielliere locale sarebbe in grado di fornire dettagli specifici scritti sull’anello completo. La purezza e il peso dell’oro, il colore, la purezza, il taglio e il peso in carati del diamante.

Suzanne Charlebois, gemmologa registrata presso Prestige Evaluation Inc. e specializzata in diamanti e pietre preziose, tagliate e non, afferma che “il gioielliere locale dovrebbe essere una delle prime persone a cui rivolgersi in caso di domande sui gioielli. Le qualifiche e l’esperienza che lui o lei può offrire potrebbero far risparmiare alla persona centinaia di dollari e, a seconda del pezzo(i), migliaia”. O se il pezzo è di grande età. Abbiamo visto alcuni pezzi del 15° e 16° secolo, che avevano molto più valore del peso del solo contenuto di oro e argento. Come sempre, la due diligence è dalla parte dei proprietari e dovrebbe essere fatta. A differenza di altri oggetti di valore, dove le foto possono essere

utili per determinare il loro valore intrinseco, i gioielli devono essere visti di persona dal gemmologo. Ci sono misure, pesi, ispezione tramite un microscopio e altri strumenti gemmologici utilizzati nel processo. Qui ci sono alcuni consigli per aiutarti nella tua ricerca. Se vuoi vendere i tuoi gioielli per il contenuto di oro e argento, questi sono i passi da fare prima di cercare un compratore. 1. Procurati un anello da gioielliere o se hai una lente d’ingrandimento per esaminare le marcature. Stai cercando 10K, 14K, 18K o 24K in oro e .800 o .925 (Sterling) per l’argento. Se vedi dei marchi, anche questi possono essere ricercati. Prepara delle bustine sigillate con le etichette dei diversi carati d’oro/argento che hai. 2. Procurarsi una bilancia digitale o usate una bilancia da cucina digitale usata con grammi, che darà un’indicazione precisa del peso dei gioielli. 3. Dopo aver esaminato ogni pezzo, per vedere qual è la purezza dell’oro, pesa il pezzo e prendi nota del peso e della descrizione e mettilo nel sacchetto etichettato della stessa purezza. 4. Ripeti ogni processo per ogni pezzo.

Il tuo risultato finale sarà oro o argento ordinato e un inventario di gioielli con ogni peso. Con la tua lista in mano, puoi decidere se vuoi andare avanti e venderli. Si prega di notare che i gioielli con pietre preziose saranno il peso totale del pezzo. Una persona qualificata dovrebbe rimuovere le pietre per pesare correttamente l’anello o un altro pezzo di gioielleria.

Inoltre ci sono molte variabili quando si calcola il valore di raschiatura di oro o argento. Quando c’è una domanda sulla purezza, l’oro deve essere testato con un test acido o con un analizzatore di spettroscopia a fluorescenza a raggi X. Questo è il motivo per cui suggeriamo di visitare un gioielliere locale per il peso totale e la purezza dell’oro e dell’argento. Inoltre una cosa che dovresti sapere è che : la maggior parte dei gioiellieri ti farà pagare per il loro tempo e la loro esperienza. Ma sapere cosa hai e il valore potenziale dovrebbe superare il costo del servizio fornito. Ed infine se vedi 18K HSE (Heavy Gold Electroplate), l’oro è una placcatura molto sottile appena sufficiente per dare l’aspetto dell’oro. La placcatura d’oro è così sottile che si può grattare via facilmente. Non c’è oro recuperabile.

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: