Dopo aver perso il suo lavoro part-time all’inizio della pandemia, Becky Sawyer si è buttata a capofitto nel fare della sua attività di gioielli una carriera a tempo pieno. Questa settimana è tra le decine di artisti della League of New Hampshire Craftsmen che venderanno le loro creazioni e mostreranno le loro abilità in una fiera di nove giorni all’ombra del Monte Sunapee, un anno dopo che la fiera è diventata virtuale. Sawyer, di Hillsborough, fa uno stile insolito di gioielli: orecchini e ciondoli fatti di delicate illustrazioni in plastica termoretraibile disegnate con matite colorate. Sawyer ha iniziato a vendere il suo artigianato solo pochi anni fa. Aveva fatto degli orecchini di una farfalla Monarch e li indossava al ristorante Common Man dove lavorava come barista. Dopo aver ricevuto molti complimenti per gli orecchini, ha deciso di crearne altri da vendere al Concord Arts Market. Fu un successo. “È stato molto redditizio quella volta”, ha detto Sawyer, “Poi sono diventata dipendente dal provare tutti i diversi tipi di farfalle e fiori e tutto il resto, libellule, e quando ho portato tutti quei nuovi disegni, sono stati tutti venduti”.

Mentre la farfalla è stata la spinta di cui Sawyer aveva bisogno per iniziare, ora offre molti stili e disegni. “Vedo cose in natura e ne faccio una foto, poi torno a casa e ne traggo qualcosa o anche il disegno di qualcuno sulla sua camicia e ne traggo ispirazione”, ha detto. “La microbiologia è di grande ispirazione per me; qualsiasi cosa sotto un microscopio è di grande interesse”. Dopo aver sgrossato la superficie della plastica termoretraibile, disegna su di essa con matite colorate Prismacolor, a quel punto l’arte potrebbe essere di quattro pollici di diametro. Poi la plastica viene cotta, facendola restringere. Questo rende anche la plastica piatta, malleabile, in modo che Sawyer possa contornare i pezzi per aggiungere dimensioni. Quando la serie di orecchini è raffreddata, Sawyer, fa dei fori in ognuno e aggiunge dei ganci d’argento ossidati che fa a mano per completarli. Mentre vendeva ai Market Days con il Concord Arts Market, Sawyer ha detto di aver incontrato i membri della League of New Hampshire Craftsmen che l’hanno incoraggiata a diventare membro della giuria.

“A quel tempo, non pensavo di essere preparata, così ho dato un po’ più di tempo”, ha detto Sawyer. Sawyer ha lasciato il suo lavoro a tempo pieno al Common Man per avere più tempo per lavorare alla sua attività di gioielli mentre lavorava con una manciata di lavori part-time. Nel 2019, in mezzo a questi lavori part-time, è stata inserita nella Lega. “Poi, sono stata licenziata a causa del COVID”, riferisce . “È stato allora che ho deciso di dire: ‘Ok, se voglio guadagnarmi da vivere come artista a tempo pieno, questa è la mia occasione per farlo’. ” Nell’ultimo anno e mezzo, ha concentrato tutte le sue energie nel fare orecchini e ancora orecchini. “Anche se ero stanca morta, farò solo altre due paia di orecchini”, ha detto la Sawyer. Durante la pandemia, molte delle sue vendite sono state alimentate dai social media. Sawyer ha detto che postava sui suoi account Facebook e Instagram e la gente le mandava messaggi cercando di comprarli. Ha anche partecipato ad altre mostre di artigianato. A volte, però, le persone si offrono di comprare gli orecchini direttamente vendendoli indossati da lei . Sawyer in diverse occasioni dice di aver tolto gli orecchini, di averli disinfettati e di averli consegnati ai nuovi proprietari. E di solito ne tieni un altro paio di scorta nella sua borsa. “Il lato positivo del COVID è stato, purtroppo, un beneficio totale per me, perché sono stata licenziata”, ha detto Sawyer. “Mi ha spinto a diventare una macchina da lavoro “. La fiera continuerà giornalmente, con domenica al ricorso del Monte Sunapee .

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: